Nell’arredamento moderno può essere molto utile usufruire di porte in legno massello per interni che rendono maggiormente stilosa e raffinata una casa. La presenza di porte così solide dona un aspetto molto più elegante ad ogni ambiente. Il legno pregiato di questi serramenti permette di trasformare ogni ambiente in qualcosa di ricco e prestigioso. Ovviamente tutto l’arredo deve accordarsi alla qualità di queste porte per avere un’uniformità stilistica davvero suggestiva.

Il successo delle porte per interni in legno massello deriva anche dal fatto che sono al riparo dagli agenti atmosferici e quindi hanno una durata eterna. Proprio per questa loro esclusiva caratteristica hanno un prezzo più alto rispetto alle altre ma l’effetto è sicuramente molto diverso da tutti gli altri tipi di porte, anche perchè invecchiando questo tipo di legno risulta ancora più bello e acquista valore.

Caratteristiche principali porte per interni in legno massello

Le porte di legno massello per interni possono essere abbinate a qualsiasi tipo di arredamento a seconda del tipo di legno scelto, come il palissandro oppure il teak adatto per ambienti moderni e di grande pregio (anche perchè il loro costo è davvero molto alto), o ancora il castagno, il noce, l’abete, il pino e il ciliegio. La porta riveste in questi casi un’importanza davvero centrale nell’arredamento di una casa e non è solo la semplice chiusura tra una stanza e l’altra.

Ci sono diverse tipologie di questo tipo di porte: non esistono solo le porte ad una o due anti, ma si possono realizzare anche quelle a scomparsa, molto moderne. Inoltre oltre alle soluzioni in cui sono lisce e con una superficie davvero semplice, altri tipi possono avere intarsi nel legno e personalizzabili da un bravo falegname, diventando delle piccole opere d’arte che arredo anche più dei mobili.

Va ricordato che, a causa della loro grande qualità, le superfici vengono trattate con prodotti specifici che impediscono danni causati dalla caduta di oli e liquidi impregnanti. Inoltre sono così imponenti da essere utili per isolare acusticamente diversi ambienti, garantendo così discrezione e privacy a chi abita in quelle stanze. Va anche ricordato che, essendo un materiale naturale, tende a trasformare il suo aspetto e può capitare che, soprattutto se esposte al sole, cambino colore ma in genere la trasformazione è omogenea.

I prezzi e la manutenzione delle porte di legno massello

Come abbiamo già detto, i prezzi di queste porte sono molto elevati, ma per risparmiare si possono trovare delle soluzioni come acquistare le porte grezze ed effettuare con il fai-da-te le operazioni di verniciatura e di impermeabilizzazione. Oppure ancora più soldi si possono risparmiare acquistando quelle prive di ferrature e maniglie. Bisogna tenere presente che poi, nel corso degli anni, tutte le porte hanno bisogno di manutenzione che consiste, generalmente, nell’utilizzo di un prodotto adatto al legno che serve ad eliminare tracce di unto o impronte. Poi almeno due volte all’anno devono essere incerate per conservare tutte le qualità del legno.

RASSEGNA PANORAMICA
porte in legno massello