Le porte Gidea di Garofoli per una casa di design sono una delle soluzioni migliori per arredare la propria abitazione con serramenti di grande classe e di grandissima qualità. Garofoli in questo è davvero leader nel mercato dell’arredamento e quindi non stupisce che questa linea di porte sia molto amata non solo dagli interior designer ma anche da tutti coloro che vogliono cambiare le porte della propria abitazione.

La linea Gidea permette una perfetta sintesi tra tecnologia dei materiali e design. Queste porte sono altamente innovative grazie a laminati ad alta tridimensionalità che riescono a rendere elegante e di design ogni ambiente sia classico che moderno. Infatti all’interno di questa collezione esistono numerosi modelli che permettono di poter arredare a proprio piacimento l’abitazione in modo davvero originale.

I modelli delle porte Gidea di Garofoli

Tra i modelli di porte Gidea di Garofoli possiamo far riferimento a Grain, realizzata in quercia bianco. La ricerca stilistica dei designer del gruppo ha puntato sul dare un grande impatto visivo. Sul sito aziendale si legge che il “tratto distintivo della collezione Grain è infatti lo straordinario effetto ottenuto dal rivestimento in laminato ad alta tridimensionalità, la cui texture corrisponde al basso rilievo della venatura del legno. Un risultato che “fa la differenza” regalando una inedita combinazione di fascino e unicità”.

Tra le sue caratteristiche principali c’è che è “complanare a tirare e presenta serratura magnetica di serie, cerniera a bilico (opzionale la versione con cerniera a scomparsa) e viene proposta nel modello liscio e in quello a vetro con profilo minimale, a seconda dell’esigenza di stile e arredo. Sono disponibili i seguenti colori: quercia bianco, quercia gesso, quercia grigio, quercia scuro, quercia sbiancato, quercia biondo, quercia decapé”.

Il modello porte Xonda di Gidea presenta linee pulite e stile sobrio: l’essenzialità sa essere ricca di personalità, grazie soprattutto ad un particolare architettonico, cioè la stondatura del profilo dell’anta. Il modello Xonda è quindi una porta liscia, piacevole al tatto, dotata di una linearità totale. E questo la rende molto adatta per ambienti di design moderno, ma anche per quelli dai tratti classici.

Le porte Avio di Garofoli

Per quanto riguarda la linea Gidea della Garofoli, non posssiamo non citare il modello di porte Avio, dal sito aziendale viene descritta così: “Pensata per ambienti disinvolti, la collezione Avio tratteggia un minimalismo sobrio e delicato, vero concentrato di funzionalità e stile. È la finitura OLMO, nella versione ghiaccio, grigio e sabbia, a diventare protagonista della collezione di porte in laminato Gidea, che oggi si propone con una nuova veste e nuovi dettagli per incontrare i desideri di un pubblico che ama mixare stile e accessibilità. Una collezione dalla filosofia minimal, resa ancora più impeccabile dalle cerniere a bilico, le mostrine da 88mm e la venatura orizzontale, dettaglio che conferisce alla porta un’estetica ancora più glamour”.

RASSEGNA PANORAMICA
porte gidea