Advertisement

I pavimenti in finto legno per la casa di design sono tra i più amati tipi di mattonelle che ci sono attualmente in circolazione. Nel design moderno l’utilizzo di questi rivestimenti sta diventando di moda e gli interior designer stanno sempre più spesso consigliando di utilizzare questi pavimenti per decorare case di design stilose e di grande fascino. Una scelta di grande effetto è quella del gres porcellanato che assomiglia davvero un parquet in legno.

Questo materiale può essere utilizzato in tutti i tipi di arredamento e trova grande utilizzo in ambienti moderni e anche in quelli contemporanei, soprattutto nelle colorazioni grigio chiaro o scuro. Mentre il pavimento in finto legno bianco è usato soprattutto in contesti in stile shabby chic o provenzali. Ma questo tipo di pavimento ha dei vantaggi ma anche delle controindicazioni.

Il pavimento in gres porcellanato simula il parquet in legno

I pavimenti in finto legno per la casa di design sembra proprio un parquet ma molto più pregiato e meno delicato rispetto agli agenti chimici di detersivi, più solido e duraturo nel tempo e anche meno costoso. Quindi ha tutte le caratteristiche ideali per poter essere adatto per la casa, abbinando design e costi contenuti. Tra i vantaggi del gres porcellanato c’è anche quello che ha bisogno di pochissima manutenzione a differenza invece del parquet che ha bisogno di lucidature periodiche e prodotti adatti per esaltare la lucentezza.

Advertisement

Il pavimento in gres è tra i più idrorepellenti e questa caratteristica gli dona maggiore solidità e durata nel tempo. Inoltre resiste a flessioni, graffi, abrasioni e urti. Questo pavimento, grazie a diversi test, è riuscito a diventare sempre più simile al legno grazie alle lavorazioni più evolute per simulare le venature naturali del legno. Questo effetto si ottiene grazie a particolari colorazioni e all’utilizzo di polveri che riprendono le sfumature naturali del legno anche sulla pietra.

Le proprietà di questo tipo di pavimento dipendono anche dal fatto che durante la sua realizzazione riceve una fase di ceramizzazione che dona una trama naturale perfetta per dare l’effetto legno. Poi la possibilità di personalizzarlo rende questi pavimenti davvero adatti ad ogni stile di arredamento. Un pavimento in gres porcellanato effetto legno lucido risulta più delicato rispetto agli altri perchè per ottenere questa rifinitura bisogna cancellare lo strato superficiale del gres.

La manutenzione e i prezzi di un pavimento in finto legno

Il maggiore svantaggio di un pavimento gres porcellanato effetto legno è che non essendo un vero e proprio pavimento in legno, non ha le sue proprietà di isolamento termico e acustico e quindi può contribuire, per esempio, al risparmio energetico domestico. Per quanto riguarda la pulizia e la manutenzione, il gres ha bisogno di meno cure, l’importante è non utilizzare detersivi troppo aggressivi e questo permette di conservare il suo aspetto nel tempo. Per quanto riguarda il prezzo, il pavimento gres porcellanato effetto legno ha costi più bassi e si parte dai 35 euro al mq, ma può salire anche con l’aumento della qualità e con la maggiore somiglianza al legno, arrivando ad altre i 50 euro al mq.

Loading...

RASSEGNA PANORAMICA
pavimenti in finto legno