Il parquet in bamboo per la casa moderna

24 maggio 2016 08:21 di Lazzaro Langellotti

Il parquet in bamboo per la casa moderna è un’ottima soluzione per chi vuole arredare la propria abitazione strizzando gli occhi all’ecologia e all’ecosostenibilità. Questo tipo di pavimentazione può adattarsi allo stile classico ma anche a quelli orientati al design contemporaneo. Quello che è certo è che riesce a trasformare magicamente ogni stanza donando un clima di calda atmosfera che è perfetta per stanze che vogliono essere accoglienti e familiari.

In un mondo che si sta avvicinando sempre di più all’ecodesign, arredatori e interior designer stanno sempre di più apprezzando l’utilizzo di parquet in legno naturale e in particolare in bamboo, perché ha una grande resistenza e una bellezza davvero ineguagliabile. Quello che bisogna tener presente è che bisogna poi accordare ad esso anche il resto dell’arredamento che non deve contrastare con il suo aspetto molto naturale.

Come scegliere il pavimento in legno

Per scegliere il parquet in bamboo per la casa moderna bisogna tenere presente prima di tutto che esistono tre strutture differenti: una orizzontale, una verticale e una definita “strand woven” cioè bamboo pressato. In genere si utilizzano piante che hanno tra i quattro e i cinque anni di vita: dopo averle tagliate, decorticate e ripulite. Infine c’è la lavorazione in cui viene sezionato in piccole asticelle che formeranno poi la struttura del pavimento.

Armony Floor è un’azienda che si occupa di produrre e commercializzare questo tipo di pavimentazione. Per realizzare lo Strand Woven teak, si utilizza solo la parte alta e nobile della pianta, che è molto sottile e quindi non adatta per le altre strutture. Viene pressata e incollata e poi essiccata per dare stabilità al prodotto. Le diversità tra le diverse tipologie sta nel fatto che quello orizzontale presenta il nodo della pianta e quindi è più esotico e adatto ad arredamento etnico.

Nel verticale si vede meno il nodino e risulta più sobrio e adatto ad un contesto più moderno o anche classico. Mentre il tipico Strand Woven è sicuramente molto adatto per case o ambienti in genere che hanno uno stile più classico e si presentano come il più comune parquet in legno. Tra le caratteristiche che rendono il bamboo molto amato c’è quella di essere molto resistente, con una superficie molto dura che la rende meno delicata rispetto a quelli in legno.

Il bambo utilizzato nell’arredo d’interni

L’utilizzo più intensivo del bamboo nel campo dell’arredamento può essere consigliato anche grazie ad alcune proprietà di questa erba, appartenente alla famiglia delle graminacee, infatti dopo essere stata tagliata, ricresce in natura senza il bisogno di essere ripiantato e curata e nel giro di 3 o 4 anni è pronta per poter dare nuovo materiale per le aziende del settore dell’arredo che lo usano anche per la sua flessibilità e resistenza non solo per il parquet ma anche per numerosi complementi d’arredo davvero molto suggestivi.

Correlati

6 metodi naturali per eliminare le macchie dal viso

Dobbiamo sempre ricordarci che in casa abbiamo tutto ciò che ci occorre, per risolvere piccoli problemi che ci appaiono difficilissimi da risolvere:

L’arredamento pasticceria moderna in stile bakery

In un momento in cui c'è molto interesse per il settore bakery con dei dolci molto fantasiosi e, belli oltre che buoni, l'arredamento pasticceria div

Come scegliere l’arredamento di locali notturni

Scegliere l'arredamento di locali notturni perfetto è fondamentale per garantire il successo alla propria attività. Vediamo che sempre più spesso l

La camera da letto per ragazza in stile moderno

Scegliere l'arredamento per la camera da letto per ragazza in stile moderno non è proprio una decisione semplice perché le adolescenti hanno un cara

Come costruire un soppalco in ferro e legno fai-da-te

Gli amanti di bricolage sono sempre alla ricerca di nuove sfide come costruire un soppalco in ferro e legno fai-da-te per una casa oppure un ufficio o