Advertisement

In un momento in cui c’è molto interesse per il settore bakery con dei dolci molto fantasiosi e, belli oltre che buoni, l’arredamento pasticceria diventa di grandissima importanza per dare lustro a questo tipo di locali in cui bisogna incoraggiare i clienti a consumare dolci e invogliarli a tornare per momenti di dolce relax. Tutto deve essere puntato sugli espositori dei dolci che devono essere ben illuminati e in una posizione visibile a tutti.

I dolci in vendita nella pasticceria devono essere esposti come se fossero delle opere d’arte e questo deve spingere i clienti all’acquisto. Gli interior designer quindi devono spingere chi entra nella pasticceria ad avere voglia di provare quanti più dolci possibili e quindi si studia il modo di progettare la disposizione dei mobili proprio in funzione di questo obiettivo. Serve anche conoscere la psicologia dei clienti per capire come invogliare l’acquisto di questo genere alimentare.

Come arredare una pasticceria con stile moderno

Quando bisogna progettare l’arredamento di una pasticceria bisogna tenere in considerazione se deve essere solo un luogo di vendita di prodotti dolciari, oppure se ci può essere anche lo spazio per tavolini in cui consumare dolci e bevante (come si usa molto fare adesso con le bakery) oppure se includere anche un laboratorio dolciario, magari anche a vista, in cui preparare tutte le specialità dolciarie del forno.

Advertisement

La cosa su cui puntare maggiormente è il bancone che deve essere ampio, luminoso e deve mettere in risalto con ordine e chiarezza tutti i tipi di dolci prodotti e venduti nella pasticceria in modo da far effettuare una scelta più semplice ai clienti. La possibilità di scegliere i pasticcini da acquistare o da consumare a tavolo dipende quindi da come sono esposti. Si possono usare anche dei cartellini simpatici con i nomi delle diverse specialità esposte.

Se si vuole creare una vera e propria bakery in stile inglese o americano bisogna ispirarsi, anche con i colori a questi ambienti. Uno dei consigli è quello di puntare o su una tinta unica (scelta molto indicata per pasticcerie storiche e più raffinate) oppure usare delle tecniche di pittura più moderne magari con una pittura a strisce verticali con la presenza di numerosi quadri con stampe a tema. In questo caso i colori pastello sono molto indicati, mescolati tra loro creando uno stile del tutto personale.

Lo stile dell’arredamento pasticceria

Per creare un vero ambiente confortevole in cui poter consumare dolci in sede e anche delle bevande fredde (come frullate o succhi) oppure calde (come the, cioccolate, caffè), bisogna inserire tavolini colorati con delle comode sedute (panche oppure poltroncine o ancora delle sedie). Lo stile deve essere uniforme con l’ingresso dove si trova anche il bancone. Bisogna puntare su colori e forme particolari perchè, anche questo, permette di fidelizzare i clienti (oltre ovviamente alla qualità dei dolci venduti).

RASSEGNA PANORAMICA
arredamento pasticceria