Advertisement

Per tutti quelli che vogliono vivere in un appartamento davvero caratteristico, si può scegliere l’arredamento loft in stile moderno che può regalare un arredo davvero originale a questo ambiente. Il loft è generalmente uno spazio molto ampio, spesso ex industriale, che può essere adibito ad abitazione grazie ad una progettazione degli interni che crei la possibilità di vivere a pieno tutto lo spazio con grande attenzione alla funzionalità degli ambienti.

Il loft è in genere un open space senza divisioni, va quindi studiato il modo migliore per dividere con l’arredamento tutti i vari ambienti che ci sono in una casa, quindi la zona della cucina, quella con il letto e la zona living. Tutto dipende anche dal tipo di abitazione. Se si tratta di una mansarda bisogna lasciare le travi a vista e cercare magari di creare dei lucernari per dare più luce all’appartamento che potrà essere diviso con pareti attrezzate o altre in cartongesso, leggere e poco invasive, magari a mezza altezza.

Come arredare un loft in stile moderno?

L’arredamento loft in stile moderno deve basarsi sul fatto che i mobili devono essere pochi e di grande impatto visivo ma anche e soprattutto funzionali. Se lo spazio è piccolo utilizzate un divano letto in pelle che può essere utilizzato quindi, da chiuso, per intrattenere i vostri ospiti o per guardare comodamente la televisione, e da aperto come un letto. In questo caso, sceglietene uno di ottima qualità in modo da non avere effetti negativi sul vostro riposo notturno.

Advertisement

Poltroncine comode e tavolini allungabili sono un altro must to have che non può mancare nel vostro loft e questo dipende dal fatto che ogni oggetto, ogni mobile e ogni complemento d’arredo deve avere un doppio utilizzo per poter essere utilizzato in diversi modi. La cucina invece deve essere a giorno e questo comporta che deve essere sempre tutto molto ordinato e schematizzato: non ci sono pareti e quindi gli spazi vanno delimitati con i mobili (in questo caso il tavolo oppure una credenza o una parete attrezzata).

Per dare un tocco moderno, si può pensare di decorare le pareti con delle stampe senza cornice, in stile urban, in questo modo si possono anche delimitare le diverse zone creando micro ambienti tematici sia per tipologia di arredamento sia per il tipo di oggettistica. Se invece si vuole un loft diviso come se fosse un appartamento, allora la tipologia di arredo deve essere la stessa di quella prevista per le case urbane, ma sempre stando attenti a non eccedere con i mobili.

I colori per l’arredamento loft

Per arredare un loft moderno, c’è bisogno anche di colori particolari, soprattutto neutri, come il bianco e il grigio che servono per rendere gli ambienti più ampi. Anche i materiali hanno una loro valenza, infatti oltre all’uso del legno e della pelle, si possono usare anche complementi d’arredo di metallo che servono a ricordare anche l’originaria funzione industriale di questi ambienti. In questo modo, potrete avere l’illusione di vivere in un loft in stile americano stando però in Italia.

RASSEGNA PANORAMICA
arredamento loft