Scegliere l’arredamento di locali notturni perfetto è fondamentale per garantire il successo alla propria attività. Vediamo che sempre più spesso la vita di alcuni locali è molto breve e infatti dopo una apertura di successo può seguire anche una veloce chiusura, determinata anche dal poco appeal dell’arredo che non attira la clientela a tornare. Per potersi distinguere dalla concorrenza e per poter fidelizzare i clienti bisogna saperli affascinare anche con un arredo di sicuro effetto.

La scelta del tipo di arredamento dipende inizialmente dallo stile che vogliamo dare al nostro locale e quindi se si tratta di un Irish pub, piuttosto che un ristorante cinese o ancora una discoteca o un lounge bar, allora la progettazione di questi ambienti deve essere effettuata per poter dare anche un maggior senso al “tema” del locale. È chiaro che per ogni ambiente c’è una tipologia di arredo diversa e per essere ottimizzata c’è bisogno dell’intervento di un interior designer.

Arredare pub, discoteche e lounge bar

La scelta dell’arredamento di locali notturni perfetto deve essere effettuata con grande attenzione, perché se si sbaglia si mette a rischio la propria attività rischiando quindi il fallimento. Quindi dopo aver deciso che tipo di locale si vuole aprire e che stile dargli, è importante puntare tutta l’attenzione per rendere l’ambiente più omogeneo possibile per dare al cliente la sensazione di essere arrivati in un posto unico con delle caratteristiche davvero speciali, che ci rendono il locale piacevole da vivere.

Ad esempio se si crea un ristorante etnico bisogna ricreare le ambientazioni delle terre lontane alle quali si ispira la cucina, se invece si vuole arredare una discoteca con musica house allora bisogna puntare sullo stile industriale, con l’uso di materiali freddi come il metallo e la plastica. Ma la cosa principale è quella comunque di dare un carattere del tutto personalizzato all’ambiente. Non deve mai essere la fotocopia di un altro di successo, perchè in questo modo non riuscirete mai a creare identità.

Un modo per rendersi diversi dal punto di vista dell’arredo rispetto agli altri è quello magari di puntare sul tipo di illuminazione, utilizzando o lampade di design o una contro-soffittatura ad hoc per rendere l’ambiente luminoso omogeneamente. Ci si può sbizzarrire davvero tanto con le luci proprio dandole il valore che meritano per la creazione di micro zone all’interno della stessa stanza. In alternativa si può pensare di rendere il locale unico con terrazze mozzafiato, oppure oggettistica di design, mostre temporanee di quadri e sculture.

Il bancone è il centro dell’arredamento di locali notturni

Una delle cose più importanti di ogni locale, sia esso un bar o una discoteca oppure un pub è quella di avere un bel bancone che possa essere il punto focale di questo luogo e intorno ad esso si deve organizzare tutto il resto dell’arredamento. Deve essere comodo per chi ci lavora e deve invogliare il cliente ad avvicinarsi ad esso per consumare drink o altre bevande. Deve essere ciò che tutti ricordano quando vanno via. Ovviamente la tipologia e i colori principali vanno scelti in base al tema che avete dato al locale. Altra cosa da non sottovalutare è che, se ci sono sedie o divanetti, devono essere molto comodi in modo da garantire il relax della clientela.